Sia i nostri articoli che i loro componenti devono essere prodotti rispettando i principi etici e l’ambiente. Per questo vogliamo instaurare relazioni solide e durature con i fornitori.

Gruppo Viva ha un codice di condotta molto severo per i fornitori. I nostri fornitori, a loro volta, hanno la responsabilità di fare proprio tale codice, di comunicarne i contenuti alla propria rete di subfornitori e di controllare che ciò venga fatto. Chi non rispetta l’ambiente ed i principi etici di Gruppo Viva non può lavorare con noi.

La condotta dei fornitori ha un ruolo cruciale per uno sviluppo positivo delle attività di Gruppo Viva e riguarda i requisiti relativi all’ambiente, all’impatto sociale e alle condizioni di lavoro.

Visitiamo regolarmente i nostri fornitori e controlliamo che lavorino nel rispetto dei seguenti principi:

- No al lavoro minorile, no al lavoro coatto e no al lavoro forzato

- No alla discriminazione di alcun tipo

- Libertà di aderire alle unions, alle rappresentanze dei lavoratori o ad  un’associazione         sindacale

- Salario minimo garantito e rispetto dei contratti di lavoro di categoria oppure nazionali

- Ambiente di lavoro sicuro e salutare, prevenzione dell’inquinamento di aria, acqua e suolo e riduzione dei consumi energetici.

 

 

Joomla Template by Joomla51.com

We are using cookies to give you the best experience on our site. Cookies are files stored in your browser and are used by most websites to help personalise your web experience.By continuing to use our website without changing the settings, you are agreeing to our use of cookies. MORE